3 messaggi dal 20 aprile 2011
Articolo completo. Personalmente ho provato Xamarin e devo dire che è uno strumento sicuramente interessante e che apre decisamente le porte allo sviluppo cross-platform, usando come linguaggio preferenziale qualcosa di meno faraginoso di Java come c#, un ottimo editor (Visual Studio) e un ambiente di debug consolidato. Quello che mi ha frenato dall'andare oltre il semplice progettino iniziale che dà diritto alla t-shirt con il logo c# (arrivata!) è il prezzo. Appetibile per chi conta di trarre (grossi) profitti dal mercato mobile con le sue app, un pò meno per chi, come me, vuole tenersi lo strumento caso mai gli venisse in mente di sviluppare un'app, ma non di più.
1.414 messaggi dal 27 dicembre 2005
Ma Vb.net non è supportato ?
13 messaggi dal 08 giugno 2001
Articolo molto interessante!
4 messaggi dal 23 dicembre 2007
Contributi
No, solo C# e recentemente F#
13 messaggi dal 06 settembre 2002
è un ottimo prodotto per chi è focalizzato al 100% nelle applicazioni per i tre runtime mobili. Per tutto il resto del mondo ha un costo folle ed una complessità operativa comunque insostenibile (dover avere una macchina Apple apposta per quello già è fuori dal mondo, ovviamente non è colpa di Xamarin).
Quando MS li comprerà ed integrarerà gratuitamente in VS sarà un altro discorso.
E peccato in ogni caso che non supporti VB... :(
19 messaggi dal 14 marzo 2001
Il limite per la versione free ti permette appena di creare una semplice app senza troppe pretese, cimentarsi in qualcosa di più serio richiede un investimento che solo un'azienda può fare (tra licenze e hardware ci vuole un mutuo).
35 messaggi dal 12 marzo 2011
Ottimo articolo! Grazie!
Durante i prossimi penso proprio di doverlo utilizzare.

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.