11.724 messaggi dal 09 febbraio 2002
Contributi

Per quanto riguarda i corsi su Udemy, essendo io un Visual Learning mi sono serviti di più ma sono poco approfonditi e non hanno la stessa fruibilità di un libro, a volte dover ritrovare "come si fa quella cosa" in un corso di 180 ore e' difficile nonostante i bookmarks.

Ok, grazie per il feedback. Credo che il problema sia che chi scrive un libro o organizza un corso non può entrare troppo nello specifico perché rischierebbe di spendere ore e ore su questioni che riguardano solo una minoranza di sviluppatori. Secondo te la situazione migliorerebbe se il docente si ritagliasse più tempo per rispondere a domande? In quel modo potrebbe trattare anche argomenti molto specifici che sono stati posti dagli studenti.

Quindi... se hai domande specifiche crea pure uno o più thread. Quello che possiamo fare qui su Aspitalia è rispondere alle domande.

ciao,
Moreno

Enjoy learning and just keep making
241 messaggi dal 13 novembre 2009
Ciao
io sono quasi 20 anni che programmo e modestamente non mi sono mai reputato veramente bravo, mi spiego. Confrontandomi costantemente con persone faccia faccia, in occasione di convegni, via internet mi occorso sempre di trovare a volte chi ne sa più di me a volte chi sa altro rispetto a me e chi ne sa meno di me. I principi della programmazione a oggetti, per il web, procedure di backend si basano su costruiti e teoremi informatici essenzialmente identico indipendente dal linguaggio usato. Tutto sta nel comprendere di cosa stiamo parlando, di confrontarsi con qualcuno e poi di spendersi in una analisi funzionale e tecnica che siano le migliori possibili. Se tu mi parli ad esempio di MVC io ti rispondo di Angular e callback di async methods. Alla base i concetti per interloquire con una baae dati e codice loro server sono gli stessi ma i linguaggi framework sono differenti. Che tu usi il trattore o l’aratro per lavorare il campo è una tuo scelta e il risultato sarà comunque un campo arato
Spero di essere stato chiaro e di aiuto
F.
Modificato da flaviovb il 16 settembre 2018 07.18 -

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.