150 messaggi dal 24 maggio 2001
Contributi
Non per fare il rompiscatole, ma questa implementazione non è un vero e proprio Lazy Load. L'EF non supporta il Lazy Load e questo è un buon workaround per avere qualcosa che ci assomiglia.
Il pattern LazyLoad prevede che sia l'oggetto stesso a caricarsi quando necessario.
Naturally IMHO.
;-)
Emanuele_DelBono wrote:
Non per fare il rompiscatole, ma questa implementazione non è un vero e proprio Lazy Load. L'EF non supporta il Lazy Load e questo è un buon workaround per avere qualcosa che ci assomiglia.
Il pattern LazyLoad prevede che sia l'oggetto stesso a caricarsi quando necessario.

Sì, vero. Difetto sempre in terminologia architetturale

Grazie per la correzione.

Naturally IMHO.
;-)

Hai fatto bene a farlo notare.

Ciao
.

Andrea Zani
Undicesimo comandamento: NON utilizzare Explorer 6
Anche se ci vorrebbe poco a farlo, come fa L2S. Sposti quel codice nel get della proprietà.
Devo dire che IMHO il difetto del lazy loading è che puoi perderne il controllo senza sapere esattamente quando e cosa carichi.
Così sei costretto a saperlo...

Ciao

Il mio blog
Homepage
Ricciolo wrote:
Anche se ci vorrebbe poco a farlo, come fa L2S. Sposti quel codice nel get della proprietà.

Esatto, il "Lazy loading" potrebbe essere creato nella sua veste reale proprio simulandolo iniettando quel codice di load nella property che ne necessita.

Devo dire che IMHO il difetto del lazy loading è che puoi perderne il controllo senza sapere esattamente quando e cosa carichi.
Così sei costretto a saperlo...

Vero.
.

Andrea Zani
Undicesimo comandamento: NON utilizzare Explorer 6

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.