234 messaggi dal 25 gennaio 2002
Ciao Ragazzi sto cercando di associare Windows Live Id con gli account della mia applicazione web.
Quest'ultima implementa membership in merito alla gestione degli utenti.
Ho provato, leggendo una guida, ad inserire i nuovi controlli live:

<live:IDLoginStatus ID="IDLoginStatus1" runat="server" />
                <live:IDLoginView ID="IDLoginView1" AutomaticallyAssociateAuthentication="true" runat="server">
                    <AnonymousTemplate></AnonymousTemplate>
                    
                    <LoggedInTemplate>
                        You are login with site account
                    </LoggedInTemplate>
                    <LoggedInIDTemplate>
                        You are login with Windows Live ID account
                    </LoggedInIDTemplate>
                    <LoggedInAllTemplate>
                        You are login both site account and Windows Live ID account
                    </LoggedInAllTemplate>
                </live:IDLoginView>


Ho registrato l'applicazione per avere l'identificativo ossia:

<add key="wll_appid" value="0000000000000" />
<add key="wll_secret" value="zzzzzzzzzzzzzzz" />

Fatto tutto (almeno credo) l'applicazione riconosce se ho avuto l'accesso con Live ID e poi mi chiede:
Associate your user name for this website with your Windows Live ID?

Se clicco su Yes mi ritorna questa exception:


Unable to validate user xxxxxxxxxx
Descrizione: Eccezione non gestita durante l'esecuzione della richiesta Web corrente. Per ulteriori informazioni sull'errore e sul suo punto di origine nel codice, vedere l'analisi dello stack. 

Dettagli eccezione: System.InvalidOperationException: Unable to validate user xxxxxxxxxx
Errore nel codice sorgente: 

Durante l'esecuzione della richiesta Web corrente è stata generata un'eccezione non gestita. Per informazioni sull'origine e la posizione dell'eccezione, vedere l'analisi dello stack dell'eccezione riportata di seguito.  

Analisi dello stack: 


[InvalidOperationException: Unable to validate user xxxxxxxxxx]
   Microsoft.Live.ServerControls.AssociationManager.AssociateAuthentication(String ApplicationUserID, String membershipUser) +169
   Microsoft.Live.ServerControls.IDLoginView.OnBubbleEvent(Object source, EventArgs args) +272
   System.Web.UI.Control.RaiseBubbleEvent(Object source, EventArgs args) +35
   System.Web.UI.WebControls.Button.OnCommand(CommandEventArgs e) +115
   System.Web.UI.WebControls.Button.RaisePostBackEvent(String eventArgument) +163
   System.Web.UI.WebControls.Button.System.Web.UI.IPostBackEventHandler.RaisePostBackEvent(String eventArgument) +7
   System.Web.UI.Page.RaisePostBackEvent(IPostBackEventHandler sourceControl, String eventArgument) +11
   System.Web.UI.Page.RaisePostBackEvent(NameValueCollection postData) +33
   System.Web.UI.Page.ProcessRequestMain(Boolean includeStagesBeforeAsyncPoint, Boolean includeStagesAfterAsyncPoint) +1746



Cosa ho dimenticato di fare?

Grazie mille!!

Aikon

...questo business è binario: o sei 1 o sei 0, vivo o morto, non esistono secondi classificati!
aikon wrote:
Cosa ho dimenticato di fare?

probabilmente di cambiare la struttura del db, perchè questi controlli prevedono che utilizzi un Membership Provider custom. io preferisco di gran lunga l'approccio "manuale", spiegato in questo articolo:
http://www.aspitalia.com/articoli/windows-live/windows-live-ID-contacts-presence.aspx

Daniele Bochicchio | ASPItalia.com | Libri
Chief Digital Officer@icubed | Chief Innovation Officer@openloop
Microsoft Regional Director, MV

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.