4 messaggi dal 22 ottobre 2001
Il suggerimento è utile ma non assicura di evitare la doppia submit: ad esempio dopo la submit l'utente può premere il tasto F5 (o cliccare il pulsante "Aggiorna" del browser) e causare in ogni caso un'altra richiesta identica al server.
Massimo
Beh, certo... oppure può aprire 15 istanze del browser e mandare altrettante richieste identiche...

Lo scopo dello script è quello di evitare gli invii multipli *accidentali*, non quelli *intenzionali* (praticamente impossibili da evitare)

Matteo Casati
GURU4.net
4 messaggi dal 22 ottobre 2001
A volte la pressione del pulsante aggiorna viene fatta dall'utente perchè non vede arrivare subito una risposta alla richiesta effettuata (lo facciamo spesso anche noi quando vediamo che il sito tarda a refreshare la pagina).
In questo caso è possibile che venga causata inconsapevolmente una doppia submit. Ho visto varie volte verificarsi questa situazione (addirittura arrivare alla banca due bonifici identici da 10.000 euro!!).
La soluzione che ho trovato a questo problema è stata quella di utilizzare un token di validazione che viene generato diverso ad ogni richiesta e verificato una sola volta lato server.
Massimo
1 messaggio dal 22 giugno 2007
Questo script potrebbe fare al caso mio, ma essendo alle prime armi con ASP, non ho capito bene dove dovrei inserire lo script.
Uso FP2003 e ho creato un form. Solo che vorrei che un utente non si registrasse 2 volte. In access ho impostato per evitare record doppi, solo che l'utente non viene avvisato che il suo nominativo è già presente.
228 messaggi dal 01 agosto 2003
e se il pulsante si trovasse dentro un datagrid?
e quindi ci fossero tanti pulsanti a seconda del numero di righe?
come si fa, una volta cliccato su uno di essi, a disabilitarli tutti?

grazie

victor

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.