7 messaggi dal 21 febbraio 2003
Come si sviluppa un sito di e-commerce?
ovvero i controlli per i numeri di carta di credito, il carrello, i pagamenti, i form per non parlare del fattore "legalità" (quali autorizzazioni servono e da chi?)....scusate l'ignoranza, ma è un dubbio che mi pongo da tempo e prima o poi mi troverò di fronte all'e-commerce e mi troverò solo confuso....
Grazie.

Enrico.
butta un occhio a
http://www.ebow.it

Daniele Bochicchio | ASPItalia.com | Libri
Chief Digital Officer@icubed | Chief Innovation Officer@openloop
Microsoft Regional Director, MV
129 messaggi dal 03 ottobre 2001
Forse hai già trovato parecchie risposte sul sito consigliato da Daniele, ma aggiungo che per quanto riguarda la gestione delle carte di credito non ti devi preoccupare... penso che ti affiderai ad un canale bancario (tipo banca sella) per i pagamenti online. Dunque sul tuo sito non transiteranno mai numeri di carta di credito.
In linea di massima quando un tuo utente compra qualcosa questo è l'iter:

SUL TUO SITO
-Vede il prodotto
-Mette il prodotto nel carrello elettronico
-Inserisce alcuni dati come Nome, Residenza, email. (no carta di credito)
-Clicca la conferma di acquisto

a questo punto il tuo sito contatta il server della banca e il tuo utente abbandona il tuo sito e VA SUL SITO della Banca (in modo automatico).
In questo passaggio il tuo sito comunica alla banca anche gli estremi del pagamento (importo, divisa).
La divisa è il tipo di moneta (euro, dollari, yen ecc..)

SUL SITO DELLA BANCA
-inserisce i dati della carta di credito
- la banca autorizza o meno la transazione

a questo punto il server della banca comunica al tuo sito l'esito della transazione e l'utente viene reindirizzato SUL TUO SITO, alla pagina di conferma avventuo pagamento o di mancato pagamento.

Il carrello elettronico invece è tutto tuo, nel senso che lo programmi e lo gestisci in totale autonomia sul tuo sito.

Per fare commercio elettronico occorre essere iscritti alla camera di commercio (come per qualsiasi attività di vendita).

In linea di massima per fare il tuo sito ecommerce hai bisogno di:

1- un server su cui ospitare il tuo sito
2- un contratto con una banca che gestisca i pagamenti (tipo Monte dei Paschi di Siena o Banca Sella). Quando fai questo contratto la Banca ti da tutte le info per far comunicare il tuo sito con il loro server.
3- l'iscrizione della tua attività alla camera di commercio
4- un database in cui inserire i prodotti e gli ordini dei tuoi clienti (questo database sarà quello usato dal tuo sito per gestire i prodotti, gli ordini e le registrazioni degli utenti.

Ciao
Miky

---------------------
Mi disse il Saggio: "La risposta è dentro di te... però è sbagliata"
7 messaggi dal 21 febbraio 2003
Questa è stata una risposta paurosamente esauriente....GRAZIEEE!!!! :)

Enrico.
129 messaggi dal 03 ottobre 2001
Prego.

Buon lavoro ! :-)

Nuvolari2

---------------------
Mi disse il Saggio: "La risposta è dentro di te... però è sbagliata"

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.