40 messaggi dal 12 marzo 2012
mi chiedo se tracciare le modifiche che avvengono su determinate tabelle del db di produzione, utilizzando,Change Data Capture di sql, puo' in qualche modo appesantire il sistema o meglio l'accesso a quelle tabelle d parte delle applicazioni client tipo AXAPTA ....
grazie
alb63
1.024 messaggi dal 19 dicembre 2003
Contributi | Blog
E' evidente che qualunque attività venga aggiunta ad un sistema, contribuisci ad aumentare il carico di lavoro del sistema stesso.
Tuttavia se le tue preoccupazioni riguardano la concorrenza nell'accesso ai dati di quelle tabelle sottoposte a CDC, la risposta è rassicurante.
Il CDC è un processo asincrono che viene gestito attraverso il transaction log senza che vengano accedute le tabelle di base. In sostanza c'è un "agent" in background che va a scandire il t-log alla ricerca di transazioni che hanno apportato modifiche ad una delle tabelle sottoposte a CDC.

Per maggiori informazioni, oltre che al BOL, ti rimando a questo mio articolo

http://www.aspitalia.com/articoli/sqlserver/data-change-capture-sql-server-2008.aspx

Luca Bianchi
Microsoft MVP - SQL Server
40 messaggi dal 12 marzo 2012
grazie Luca....
alberto
40 messaggi dal 12 marzo 2012
ho provato a creare l'infrastruttura di tracking CDC ....
eseguendo il codice riportato nell'articolo ....
sono stati creati i 2 job in SQL Server Agent ...
però per qualche motivo lo schema CDC e il DB relativo non sono presenti ...

ciao
alb63
1.024 messaggi dal 19 dicembre 2003
Contributi | Blog
glopie ha scritto:

però per qualche motivo lo schema CDC e il DB relativo non sono presenti ...


Quale db dovrebbe essere presente?!?

Luca Bianchi
Microsoft MVP - SQL Server
40 messaggi dal 12 marzo 2012
estratto dall'articolo

http://www.aspitalia.com/articoli/sqlserver/data-change-capture-sql-server-2008.aspx
----------------------------------------------------------

L'abilitazione del CDC crea una serie di oggetti a supporto dell'infrastruttura di tracking. In particolare il comando per abilitare il CDC a livello di
database crea uno schema denominato cdc, un database user con lo stesso nome e una serie di tabelle, nello schema cdc, necessarie a contenere i metadati necessari alla funzionalità di CDC.
---------------------------------------------------------

alberto
1.024 messaggi dal 19 dicembre 2003
Contributi | Blog
NEllo stralcio che hai riportato si parla di database user e non di database.

Luca Bianchi
Microsoft MVP - SQL Server

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.