2 messaggi dal 23 maggio 2018
Dovrei passare dal db Access a MSSQL Server e questo non è un problema.
Per la gestione front- end quindi maschere , report ecc. potrei utilizzare ancora MS Acces, ma vorrei creare, se possibile, un unico gestionale adatto oltre che al desktop anche per il web e il mobile.
Mi hanno suggerito il linguaggio PowerBuildperò difficilmente si trovano corsi o libri quindi credo che sia un linguaggio obsoleto.
PowerBuilder Vechhio?
Quale linguaggio mi consigliate di imparare che sia più moderno e abbia più prospettive future?
2 messaggi dal 23 maggio 2018
Il prodotto Power Builder in sé è tutt'ora supportato e manutenuto, tant'è che nello stesso sito è presente una roadmap aggiornata.

Per quanto ne so, potrebbe continuare ad essere supportato per altri 20 anni, così come per 50, così come per 1 anno o 6 mesi.

Sicuramente dovrei imparare l'architettura .NET, e il linguaggio C#.

La scelta di usate gli strumenti sopra citati o fare leva su Power Builder o meno è una valutazione personale in base al valore che possiede il progetto e così via.


Ho sempre dubbi riguardo PowerBuilder sopratutto dopo aver letto da wikipedia inglese che riporto sotto:


[PowerBuilder viene utilizzato principalmente per la creazione di applicazioni CRUD aziendali. 
Anche se i nuovi prodotti software sono raramente costruiti con PowerBuilder, molti prodotti ERP client-server e applicazioni line-of-business costruite tra la fine degli anni '80 e l'inizio degli anni 2000 con PowerBuilder forniscono ancora funzioni di database di base per le grandi imprese nel governo, istruzione superiore, produzione, assicurazione, banche, energia e telecomunicazioni.
Le aperture di lavoro per gli sviluppatori PowerBuilder sono facilmente disponibili, ma spesso ruotano intorno alla manutenzione delle applicazioni esistenti./code]

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.