354 messaggi dal 13 novembre 2009
Domanda semplice semplice! Per ora una decina di siti e corrispettivi database. Una sola e medesima utenza di accesso al database in owner su tutti i database. Qualche centinaio di utenti con accesso membership o identity
A questo si aggiungono alcune procedure di backend con accesso a filesystem e database
Che licenza sql? Quanti core?

Grazie
F
457 messaggi dal 08 febbraio 2009
Ciao

In linea di massima, se gli utenti totali sono un centinaio, credo che una Express possa bastare.
Dipende però anche dal tipo di sito. Per esempio se fai siti di gallerie di immagini e vuoi salvarle sul database, è probabile che una Express non ti basti, poichè con le dimensioni dei file immagine di oggi, arriveresti in fretta al limite di spazio per la Express.

Se invece fai dei siti "normali", allora credo proprio che la express basti
702 messaggi dal 13 novembre 2008
Contributi
ciao,
dovresti fare dei test di carico, se stiamo parlando di SQL Server la versione Express ha dei forti limiti, ma bisognerebbe anche capire quanti sono in linea di massima gli utenti concorrenziali, se fai chiamate per grossa mole di dati, come effettui le chiamate, cpu, se l'app suporta il carico, ecc. ; potresti fare una prima checklist seguendo ad esempio questo link, che confronta anche Express con Standard
http://www.capstanservices.com/technology-news-1/2019/7/11/sql-server-express-limitations-of-the-free-version-of-sql-server

VisualStudio2019 permette ancora di fare test di carico anche utilizzando il localDb, o un db esterno
https://docs.microsoft.com/it-it/visualstudio/test/add-a-data-source-to-a-web-performance-test?view=vs-2019
come db esterno potresti collegarti ad un Azure SQL Database e caricare li dei dati per test; qui c'è un articolo interessante
https://mikhail.io/2018/02/load-testing-azure-sql-database-by-copying-traffic-from-production-sql-server/

un altra opzione è proprio utilizzare come db una istanza di Azure SQL Database, in questo modo hai la possibilità di scalarla all'aumentare del carico.
354 messaggi dal 13 novembre 2009
L’intero ecosistema già esiste con versioni sql 2008r2 entrrprise e gli accessi con singola utenza sql sui vari database ciascuno per sito web potenzialmente possono essere all’unisono. Parliamo di centinaia di utenze membershio o identity che potrebbero accedere. Nella realtà questo non avviene mai e statisticamente solo il 10% 20% è online simultaneamente.
Si tratta di siti con interrogazione realonly di anagrafiche e alcune maschere CRUD
I server sono stati aggiornati a nuove ultime macchine, quelle vecchie destinate a uso interno e sviluppo e versioning. Le vecchie macchine sono comunque ottime.
Vorremmo svecchiare sql 2008r2 acquistando almeno 2016 per il json paginazione fetch ecc. Il 2019 ancora no direi essendo uscito da poco
702 messaggi dal 13 novembre 2008
Contributi
allora è un upgrade, non avevo capito, se il tutto funzionava con SqlServer2008 dovresti comunque controllare gli scenari supportati per passare al 2016

https://docs.microsoft.com/en-us/sql/database-engine/install-windows/supported-version-and-edition-upgrades?view=sql-server-ver15
354 messaggi dal 13 novembre 2009
Ho volutato ma mi manca di capire quale versione in ragione dei siti che ho e dei cost e dei servizi. Ho l’impressione che entrrprise sia inutile e non saprei quanti ciré sono orientato e 2/4

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.