89 messaggi dal 12 febbraio 2016
Buonasera a tutti,
ho pensato di utilizzare Azure come hosting in quanto Aruba ancora non da la possibilità di uploadare siti web con versione asp.net core.
Ora volendo utilizzare Azure ho la difficoltà di dover costruire e configurare la macchina virtuale e tutto ciò che serve per far ospitare i siti web.

Esiste un piano già pronto come il servizio hosting Aruba? O dovrei rivolgermi a un'altra persona che mi prepara tutto?
647 messaggi dal 13 novembre 2008
Contributi
Ciao, in Azure non c'è un piano di hosting preconfezionato come su Aruba, sta a te configurare le risorse; per un sito o applicazione puoi scegliere ad esempio una webapp più che una macchina virtuale, ma dipende da cosa hai intenzione di implementare. Sul sito relativo c'è molta documentazione e un calcolatore per avere un idea dei costi
89 messaggi dal 12 febbraio 2016
Ti ringrazio Teo,
io avrei la necessità di ospitare un sito web con n sottodomini e basta. Il tutto possibilmente con il protocollo https.
Normalmente registro i domini su Aruba con gestione DNS. Per fare questo mi basta solo una webapp?
647 messaggi dal 13 novembre 2008
Contributi
Puoi caricare il tutto in una webapp su Azure, ma poi ti devi gestire i DNS linkandoli per es. all'IP. Per esempio compro un domain su namecheap, collego il cname all'IP dell'app su azure, sulle impostazione dell'app indico il custom domain e il gioco è fatto. Per SSL puoi usare l'estensione Lets encrypt per azure, gratuita... C'è molta DOC per i vari passaggi che ti aiuta, ciao
333 messaggi dal 05 novembre 2012
Ciao Piero,

fai molta attenzione anche al discorso economico, prima di trovarti brutte sorprese dopo e dover migrare di nuovo la tua soluzione, è difficile paragonare il solo servizio di hosting in Aruba con Azure, sicuramente il servizio che si avvicina di più è App Services (web apps) ma il database, non serve? Se serve devi valutare anche questo che è un servizio separato.

In Azure paghi a consumo, se hai le idee chiare il calcolatore puoi sicuramente darti un idea di massima, ma se non hai idee chiare per avere termini di paragone validi la cosa migliore è sperimentare in prima persona, per questo hai la prova gratuita e sfruttala al meglio :)

In parallelo però ti consiglio di valutare alternative. Se fino ad oggi, hai utilizzato l'hosting di Aruba e non hai riscontrato particolari limiti, se non la necessità recente di dover utilizzare asp.net core magari è il caso di valutare servizi simili.

Ci sono provider che offrono hosting windows con compatibilità aspnet core ma purtroppo non ho esperienza diretta e non posso consigliarti un provider in particolare...ho visto che in questo messaggio 422945 l'utente parla di hosting windows e dotnet core e specifica che non si tratta di Azure...puoi chiedere info ed eventualmente confrontarti :)

/Ciao

Alessio
89 messaggi dal 12 febbraio 2016
Vi ringrazio tantissimo, speravo infatti che tramite una webapp di Azure effettivamente potessi ottenere quanto sperato ma tramite il calcolatore è uscito circa 1.600 dollari al mese. Eppure ho scelto solo una webapp e un database SQL. Alla fine Azure è per aziende grandi? Uno sviluppatore di una azienda piccola a quei costi è difficile usarlo.
Opterò sempre su di un servizio hosting.
Grazie a tutti
647 messaggi dal 13 novembre 2008
Contributi
ciao Piero, non so quali siano tutte le tue esigenze, ma così a spanne c'è qualcosa che non mi torna; ovviamente come ti è stato segnalato da @scioCoder il costo non è paragonabile con il piano hosting di Aruba, il paragone a livello di costo, se proprio si vuole, andrebbe fatto con un server dedicato, ma Azure è tutt'altra cosa...
comunque, prova a impostare nel servizio db sql: database singolo e modello di acquisto DTU, che se non hai particolari esigenze basta e avanza, poi imposta il livello di servizio che desideri, non dovresti spendere quella cifra
ricorda di aggiungere nel calcolatore la Larghezza di Banda stimata in base al traffico previsto.

Al posto del database Sql hai anche la possibilità di utilizzare servizi NoSql, esempio il servizio di archiviazione tabelle e blob, che consentono un notevole risparmio.

Recentemente ho pubblicato su Azure una app che gestisce iscrizioni e attività per una associazione con circa 300 utenti, ho utilizzato il servizio archiviazione, webapp livello standard S1 su cui puoi impostare anche le istanze in automatico in base al carico, ecc.
Il tutto fila liscio ad un costo tra i 70-80¤/mese, alla fine con un server dedicato spenderei poco meno e potrei gestire poco o nulla dell'infrastruttura.
ciao
89 messaggi dal 12 febbraio 2016
teo prome ha scritto:


Recentemente ho pubblicato su Azure una app che gestisce iscrizioni e attività per una associazione con circa 300 utenti, ho utilizzato il servizio archiviazione, webapp livello standard S1 su cui puoi impostare anche le istanze in automatico in base al carico, ecc.
Il tutto fila liscio ad un costo tra i 70-80¤/mese, alla fine con un server dedicato spenderei poco meno e potrei gestire poco o nulla dell'infrastruttura.
ciao

Quindi per l'associazione il dominio ha un costo di circa 800,00¤/anno? Io avrei già la difficoltà di trovare un cliente disposto a pagare tanto per il dominio.
Cmq ho anche un server dedicato su Aruba con IIS e sql e devo dire che per i siti ospitati non ho problemi. Probabilmente non sfrutterei io l'infrastruttura del server.

La mia necessità è quella di avere la versione core (all'inizio per test/studio) sql server e server smtp.

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.