3.910 messaggi dal 28 gennaio 2003
Ciao.
Leggendo un file eml con un editor di testo noto che la stringa che vedo nel client di posta come:
"come già anticipato", la vedo invece con l'editor come:
"come gi=C3=A0 anticipato"

è possibile recuperare l'eml col testo "corretto"?

Pietro
333 messaggi dal 05 novembre 2012
Ciao,

ma hai questa necessità a livello di codice?

/Ciao

Alessio
3.910 messaggi dal 28 gennaio 2003
Ciao. Ti rispondo subito.
Debbo mandare 377 mail diverse ai nostri colleghi.
Col vostro aiuto ci sono riuscito con una mail di prova (il testo l'ho composto io).
Adesso però, una collega mi ha mandato una mail definitiva, che debbo usare come modello.
Bene, con Thunderbird mi salvo il file eml.
Se lo leggo con Outlook mi salvo l'html del messaggio e, strano a dirsi per outlook, funziona! cioè lo vedo perfettamente con Notepad.
Se invece apro l'eml con un editor di testo, vedo quei strani caratteri.
Ma anche con Thunderbirt, se faccio ^u per vedere il sorgente, vedo quei caratteri.

Ecco, una semplice curiosità.
Ciao.

Pietro
333 messaggi dal 05 novembre 2012
Ciao,

quello che tu descrivi è un problema di encoding.

Il fatto che non noti il problema con il giro che fai in outlook è perchè salvi il messaggio in html.

Ma tralasciando la curiosità...hai difficoltà nella gestione del template?

/Ciao

Alessio
3.910 messaggi dal 28 gennaio 2003
No, nessuna difficoltà.

Però conta che debbo fare questa cosa una volta sola. Perciò prendo visual studio, incollo in una pagina l'html recuperato; aggiungo dei segnaposto ed è tutto finito.
Diverso sarebbe fare un programma ad uso degli altri colleghi. In questo caso dovrei dare la possibilità all'utente generico di modificare l'html, ossia il corpo del messaggio.
Ma qui mi addentrerei in un terreno sconosciuto.

Ciao.

Pietro
333 messaggi dal 05 novembre 2012
Però conta che debbo fare questa cosa una volta sola. Perciò prendo visual studio, incollo in una pagina l'html recuperato; aggiungo dei segnaposto ed è tutto finito.


Ma stai gestendo il tuo template nel file html e poi lo carichi da file system (magari all'avvio dell'applicativo) o c'è l'hai fisso nel codice?

/Ciao

Alessio
3.910 messaggi dal 28 gennaio 2003
scioCoder ha scritto:
Però conta che debbo fare questa cosa una volta sola. Perciò prendo visual studio, incollo in una pagina l'html recuperato; aggiungo dei segnaposto ed è tutto finito.


Ma stai gestendo il tuo template nel file html e poi lo carichi da file system (magari all'avvio dell'applicativo) o c'è l'hai fisso nel codice?

/Ciao


lo carico all'avvio, prima del ciclo, o da file system: Dim html_tmp As String = File.ReadAllText(... visto che è solo html
oppure recupero l'html da remoto. In questo caso non serve caricare da remoto ma può essere utile in altri contesti.

Ciao.

Pietro

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.