78 messaggi dal 04 settembre 2010
Buongiorno,
dalla mia applicazione in asp.net dovrei sfogliare le cartelle sul pc o server dove risiede il programma e selezionare la cartella dove effetuare il backup di un datatabase mysql, ho provato a cercare in rete ma tutti gli esempi portano a selezionare i file contenuti nelle cartelle, e nessu esempio si ferma a selezionare la cartella.
In Winform c'è il FolderBrowserDialog in ASP.Net quale è il controllo? e il codice che sfoglia e selezioan la cartella?
Grazie
11.857 messaggi dal 09 febbraio 2002
Contributi
Ciao,
una pagina web è diversa da un'applicazione WinForms in quanto non permette di salvare liberamente dei file sull'hard disk dell'utente. Per intendersi, non esiste una "SaveFileDialog" che puoi mostrare all'utente programmaticamente, ma solo una "OpenFileDialog", associata ai campi <input type="file". L'utente può scegliere di salvare un singolo file facendo tasto destro su un link e poi cliccando Salva con nome, quindi potresti rendergli disponibile un link ad un file .zip che contiene tutti i file del backup.

In alternativa, se vuoi che il download venga avviato automaticamente, poui reindirizzare l'utente verso una pagina che causerà il download del file .zip. Tale file verrà posizionato dal browser nella cartella Downloads dell'utente, che poi provvederà a spostarlo nella cartella che preferisce.

Come ulteriore soluzione, potresti usare questo trucchetto per far scaricare all'utente più file con un solo click ma il browser bloccherà il download, a meno che l'utente non dia il consenso a procedere.
https://diegolamonica.info/multiple-files-download-on-single-link-click/#

Secondo me, la soluzione migliore è zippare tutto e far scaricare un singolo file all'utente.

ciao,
Moreno
Modificato da BrightSoul il 16 luglio 2018 20.23 -

Enjoy learning and just keep making

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.