11.792 messaggi dal 09 febbraio 2002
Contributi
ciao,
eccomi, perdona il ritardo nella risposta.

"use local IIS web server" o "Use custom Web server" ti permetteranno entrambi di debuggare con il tuo IIS locale. Scegli tranquillamente o l'uno o l'altro, devi solo fornire l'url dell'applicazione.

Se scegli la prima opzione avrai un comodo tasto "Create virtual directory" che con un solo click ti permette di registrare l'applicazione nell'IIS locale. Questa è comunque un'operazione che puoi fare anche a mano, accedendo alla console di IIS e aggiungendo un nuovo sito. Si tratterebbe di un lavoro molto breve da fare solo la prima volta.

Anzi, secondo me ti conviene proprio farlo manualmente e quindi scegliere la modalità "Use custom webserver". Dico questo perché il tuo progetto si compone di due cartelle e quindi forse merita una configurazione ad-hoc.

Non so come sia stato configurato l'IIS in produzione, ma dovresti imitare quella configurazione anche nel server locale. Personalmente farei così:
  • Creare un nuovo sito che punta alla cartella "inetpub", in modo che l'applicazione sia accessibile dalla root del sito stesso (es. http://nomesito.com/).
  • All'interno di quel sito, creerei una cartella virtuale che punta a "documenti". Così i file pdf sembreranno essere pubblicati in una sottocartella del sito (es. http://nomesito.com/documenti).


ciao

Enjoy learning and just keep making

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.