21 messaggi dal 29 maggio 2006
Ciao a tutti,

stiamo valutando per un nuovo progetto l'utilizzo di WPF/Silverlight.
Visto che non ho alcuna esperienza a riguardo e vorrei informarmi un po' a livello di base Vi pongo la seguente domanda:

Quali sono i rapporti tra un app WPF per Windows ed invece un app Silverlight per il web.

Quale delle due tecnologie è più "potente"?

Posso sviluppare un applicazione WPF e quindi "trasportarla" con poco sforzo dentro un browser usando Silverlight?

Grazie in anticipo
Paolo
spaolo1969 wrote:
Quale delle due tecnologie è più "potente"?

dipende. con Silverlight fai applicazioni per il web, quindi il deployment è semplice. però, almeno in questa versione (la 3) hai scarse possibilità di interagire con il client.
con WPF, invece, fai applicazioni per Windows (mentre Silverlight ti consente di farle anche per Mac, in maniera nativa, e per Linux attraverso Moonlight), che hanno il pieno controllo del client e possono sfruttare alcune caratteristiche avanzate derivanti da questo contatto più diretto.
Posso sviluppare un applicazione WPF e quindi "trasportarla" con poco sforzo dentro un browser usando Silverlight?

no, purtroppo non è possibile nemmeno il contrario.

Daniele Bochicchio | ASPItalia.com | Libri
Chief Digital Officer@icubed | Chief Innovation Officer@openloop
Microsoft Regional Director, MV
21 messaggi dal 29 maggio 2006
[CUT]

Ciao Daniele,

grazie della risposta. Sinceramente pensavo che ci fosse più interoperabilità tra SL e un applicativo WPF...

A questo punto posso solo pensare che l'unica cosa in comune sia lo XAML...
Ciao
Paolo

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.