10 messaggi dal 17 aprile 2014
Buongiorno a tutti,
Ambiente Web server Aruba di ultima generazione, abbiamo problemi di traffico in ingresso.

Abbiamo dei Deadlock/code su Worker Process che non riusciamo a gestire dai parametri dell?application Pool, causati da un flusso di accessi concentrato ad una certa ora della giornata ( dalle 07.30 alle 08.15 2/3 volte a settimana ), che rende impossibile lavorare sull'applicativo (rallentamento e CPU a 100%) .
Passata questa determinata ora l'applicativo funziona regolarmente. Il carico di lavoro prevede circa 500 utenze contemporaneamente collegate.

Il db in produzione è SQL server Web edition ed è di circa 30 GB.

Siamo alla ricerca di una consulenza anche a pagamento, abbiamo questo problema ma è urgente su un server
in produzione. Grazie a tutti

Emanuele
10.746 messaggi dal 09 febbraio 2002
Contributi
Ciao Emanuele, per affrontare questa situazione d'emergenza vi conviene scalare verticalmente, cioè aumentare le caratteristiche hardware dell'unica macchina che vi siete procurati.


Siamo alla ricerca di una consulenza anche a pagamento, abbiamo questo problema ma è urgente su un server
in produzione. Grazie a tutti

Non è una cosa che si riesce a fare velocemente. Dovresti contattare un consulente vicino a te che può venire in azienda e a cui mostrerai il codice sorgente e i contatori del Performance Monitor di Windows.

In linea generale (mooolto generale) dovrai far buon uso di async/await, ottimizzare le tue query ed eventualmente creare un modello denormalizzato solo per la lettura, mettere indici dove servono e usare cache come se non ci fosse un domani.


Ambiente Web server Aruba di ultima generazione

Anziché i macchinoni di ultima generazione, prediligi varie istanze più piccole, magari con la scalabilità automatica di Azure.
https://azure.microsoft.com/en-us/features/autoscale/

Non puoi realizzare l'alta disponibilità con una sola macchina.

ciao,
Moreno
Modificato da BrightSoul il 10 luglio 2018 13.31 -

Enjoy learning and just keep making
10 messaggi dal 17 aprile 2014
Grazie molto Moreno,
cercherò di far tesoro dei tuoi suggerimenti, capisci che devo risolvere la situazione quanto prima.

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.