65 messaggi dal 03 ottobre 2009
salve a tutti,
ho un sito sviluppato in Aspnet-WebForm che utilizza la cache di aspnet (System.Web.Caching) per memorizzare grosse quantità di dati, quindi l'uso che ne fà non è sicuramente un utilizzo secondario.
il punto è che quando faccio debug con visual-studio ad ogni ricompilazione ovviamente la cache viene distrutta, c'è modo di evitare tale comportamento?
In merito a ciò avrei intenzione di provare ad utilizzare qualche strumento differente per memorizzare dati in cache, consigli?
il sito in questione è installato su un cloud con risorse limitate quindi mi servirebbe uno strumento non troppo complesso, facile da gestire e sopratutto che garantisca delle ottime performance in termini di accesso ai dati.
Grazie in anticipo

Andrea Restucci - Web Developer
10.599 messaggi dal 09 febbraio 2002
Contributi
Ciao,


il punto è che quando faccio debug con visual-studio ad ogni ricompilazione ovviamente la cache viene distrutta, c'è modo di evitare tale comportamento?

Prova a usare un servizio tipo Redis, che è specializzato per la cache. È uno storage chiave-valore che tiene i dati in memoria, ma può anche persisterli su disco in modo che ad esempio sopravvivano ad un riavvio della macchina. L'installazione per Windows la puoi trovare qui:
https://github.com/MicrosoftArchive/redis/releases


un cloud con risorse limitate

Puoi limitare la RAM usata da Redis oppure, in alternativa, installarlo in un'altra macchina che ha memoria in abbondanza. Se questo cloud è Azure, hai un servizio specifico di Redis caching.
https://docs.microsoft.com/it-it/azure/redis-cache/cache-dotnet-how-to-use-azure-redis-cache
Altrimenti segui questo:
https://www.codeproject.com/Articles/1120038/A-simple-Csharp-cache-component-using-Redis-as-pro

ciao,
Moreno

Enjoy learning and just keep making
65 messaggi dal 03 ottobre 2009
ok grazie mille provo.
come alternativa ci sarebbe AppFabric conosci?

Andrea Restucci - Web Developer
10.599 messaggi dal 09 febbraio 2002
Contributi
Ciao,
sì, so che esiste ma non l'ho mai usato. Penso che sia una soluzione da valutare, certamente.

ciao,
Moreno

Enjoy learning and just keep making

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.