14 messaggi dal 12 novembre 2014
Ciao
In Visual Studio è possibile scegliere la cartella di origine dei riferimenti locali, come indicato in questa pagina:
https://msdn.microsoft.com/it-it/library/ayds71se.aspx#Percorso%20del%20riferimento%20non%20corretto
però non ho trovato come mantenere i riferimenti in una cartella nel progetto release, infatti dopo la compilazione, comunque tali riferimenti vengono copiati nella directory radice dell'applicazione
Grazie
Modificato da stefano.l il 01 maggio 2018 11.15 -
10.960 messaggi dal 09 febbraio 2002
Contributi
Ciao Stefano,
penso di non aver capito la domanda. Di quali riferimenti si tratta?
In un file .sln sono contenuti i riferimenti ai file .csproj di ogni singolo progetto.
Poi, i file .csproj contengono riferimenti a file di codice e di contenuto.
Quando compili, i riferimenti non vengono alterati in alcun modo da Visual Studio ma viene generata una directory bin in cui trovi ulteriori sottodirectory Debug e/o Release contenenti l'output della compilazione.

Eventualmente posta il link ad uno o più screenshot che possano aiutare a capire il problema.

ciao,
Moreno
Modificato da BrightSoul il 02 maggio 2018 13.42 -

Enjoy learning and just keep making
14 messaggi dal 12 novembre 2014
Ciao Moreno,
mi riferisco alle dll aggiunte al progetto, vorrei averle in una cartella invece che nella directory radice del programma compilato
Stefano
10.960 messaggi dal 09 febbraio 2002
Contributi
Ciao Stefano,
dunque... non conosco soluzioni eleganti. Dal solution explorer potresti fare tasto destro -> Propriertà sul riferimento alla .dll e impostare "Copy Local" su false, come si vede in questa immagine.

Questo impedirà alla dll di essere copiata nella root del progetto compilato, ovvero in /bin/Debug. A questo punto, però, dobbiamo fare in modo che la dll finisca nella sottodirectory che vuoi tu. Sempre dal solution explorer, creati una cartella chiamata come vuoi tu (es. libs) e poi tasto destro -> Add Existing Item e vai ad aggiungere in essa i file .dll uno ad uno. Fai tasto destro -> Proprietà sui file che hai appena aggiunto e imposta "Build Action" su "Content" e "Copy to output directory" su "Copy if newer", come vedi in questa immagine: https://i.stack.imgur.com/z18at.png

Compilando, vedrai che le .dll finiranno in bin/Debug/libs.

A questo punto, devi dire al .NET Framework che deve cercare gli assembly anche nella sottodirectory libs.
Per farlo, aggiungi un nodo <probing> al tuo file .config (app.config o web.config) come vedi nell'esempio a fondo di questa pagina.
https://docs.microsoft.com/en-us/dotnet/framework/configure-apps/file-schema/runtime/probing-element

Ciao,
Moreno
Modificato da BrightSoul il 02 maggio 2018 20.42 -

Enjoy learning and just keep making
14 messaggi dal 12 novembre 2014
funziona perfettamente
grazie

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.