2 messaggi dal 17 febbraio 2018
Ciao a tutti

sono nuovo del mondo .NET ma devo intervenire su del codice scritto in C# e mi sto scontrando con un problema che non capisco

Il programma C# utilizza un componente DCOM il quale va a leggere/scrivere una serie di dati all'interno di alcune chiavi nel registro di Windows.

Quando eseguo il codice ottengo l'errore
Common Exception (System.Exception): HResult:: 0x80070005 Accesso negato

Cercando su internet mi sembra di aver capito che bisogna cambiare qualche impostazione a livello di policy ma non ho capito se devo intervenire sul componente DCOM o sul Registro. Da quello che ho visto le mie policy permettono tutto se la richiesta di Lettura/Scrittura è Locale e sono un po' più restrittive quando la richiesta arriva da Remoto. Ho provato anche a disabilitare Antivirus per vedere se era lui che imponeva qualche tipo di blocco

Qualche info che potrebbe essere utile
OS: Windows 10 Home
Framework: .NET 4.0
Architettura: 32bit

Grazie

Kiber
10.812 messaggi dal 09 febbraio 2002
Contributi
Ciao e benevenuto nel forum!
Dato che l'errore è "Accesso negato", penso che il componente stia provando a scrivere in un ramo del registro che richiede i privilegi di amministratore.

Dovresti provare a lanciare la tua applicazione come amministratore, facendo tasto destro sull'exe (ammesso che sia un'applicazione console o per desktop di windows) e fare "Run ad administrator". Vedi se così funziona.

Tu comunque sai esattamente quali rami va a toccare il componente DCOM? E' prodotto da autori attendibili? Il sorgente è stato rilasciato? Non puoi modificare tu stesso le chiavi del registro usando codice C#?

ciao,
Moreno

Enjoy learning and just keep making
2 messaggi dal 17 febbraio 2018
Autori attendibili....immagino di sì visto che è rilasciato come componente per interfacciarsi con una macchina industriale.

Non so quali siano le chiavi/precorsi che va a modificare all'interno del registro.

Proverò questa sera il tuo suggerimento e vediamo se faccio passi avanti

Grazie

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.