638 messaggi dal 08 aprile 2009
Sto sviluppando un servizio SVC che farà da interfaccia tra un gestionale e applicazioni esterne.
Fondamentalmente è un servizio con metodi esposti per estrapolare dati da un gestionale e inviarli tramite formato XML al mio sistema esterno che può essere web o app.
Ogni metodo esegue una funzione sul DB che mi restituisce i dati in formato XML.

Quello che vorrei fare è innanzi tutto un pacchetto di installazione del mio servizio e qui pacchetti di installazione di un servizio non l'ho mai fatto ma penso che tramite oppurtune guide non sarebbe un problema.
Poi pensavo al modo in cui aggiornare queste Funnction create sul DB.
Cioè ogni volta che rilasciamo un aggiornamento del Servizio questo potrebbe prevedere anche modifiche sulle Function e quindi dovrei rieseguire lo script di drop/create function.
Pensavo di farlo dal Global.asax e quindi ogni volta che IIS attiva il processo rieseguire tutti gli script delle function. è possibile farlo con il global.asax da un servizio? Altrimenti quali soluzioni mi consigliate?
10.265 messaggi dal 09 febbraio 2002
Contributi
Ciao Laura,
vediamo se ho capito bene: hai bisogno di creare una nuova applicazione web ASP.NET in cui ospiterai un servizio WCF. Dal momento che non hai accesso diretto al server in cui verrà installata (è il server del tuo cliente?) devi consegnare un pacchetto di installazione all'amministrazione in modo che in pochi passi l'applicazione risulti installata e funzionante.

Se è questa la situazione, puoi crearti un Web Deployment Package seguendo queste guide:
https://msdn.microsoft.com/en-us/library/dd465323(v=vs.100).aspx
https://docs.microsoft.com/en-us/aspnet/web-forms/overview/deployment/web-deployment-in-the-enterprise/building-and-packaging-web-application-projects

Dopo aver creato il pacchetto, avrai la facoltà di modificare un file chiamato SetParameters.xml per inserirci dentro tutti i parametri di configurazione che l'amministratore del server avrà facoltà di personalizzare, come ad esempio la connection string al database (gli si presenterà una maschera all'atto dell'installazione del pacchetto). Qui trovi la guida:
https://docs.microsoft.com/en-us/aspnet/web-forms/overview/deployment/web-deployment-in-the-enterprise/configuring-parameters-for-web-package-deployment#modifying-the-setparametersxml-file

Inoltre, puoi anche indicare degli script SQL che verranno eseguiti all'atto dell'installazione. Ti saranno utili per droppare e ricreare le function. Leggi qui:
https://msdn.microsoft.com/en-us/library/dd576376(v=vs.110).aspx


Per importare il pacchetto, l'amministratore del server dovrà seguire questi passi.
https://docs.microsoft.com/en-us/aspnet/web-forms/overview/deployment/web-deployment-in-the-enterprise/manually-installing-web-packages#import-a-web-package-into-iis
Come prerequisito, dovrà aver installato il Web Deploy di IIS, come indicato nell'articolo stesso.
https://docs.microsoft.com/en-us/aspnet/web-forms/overview/deployment/configuring-server-environments-for-web-deployment/configuring-a-web-server-for-web-deploy-publishing-offline-deployment


ciao,
Moreno

Enjoy learning and just keep making
638 messaggi dal 08 aprile 2009
BrightSoul ha scritto:
Ciao Laura,
vediamo se ho capito bene: hai bisogno di creare una nuova applicazione web ASP.NET in cui ospiterai un servizio WCF. Dal momento che non hai accesso diretto al server in cui verrà installata (è il server del tuo cliente?) devi consegnare un pacchetto di installazione all'amministrazione in modo che in pochi passi l'applicazione risulti installata e funzionante.


Hai capito perfettamente. Noi abbiamo sviluppato un'app (al momento solo su Android) che si interfaccia con il gestionale tramite la ricezione e invio di files formattati. Adesso per una determinata funzionalità abbiamo la necessità di avere dei dati in tempo reale e quindi stiamo sviluppando questo servizio che verrà poi richiamato dalla nostra app. Il server e il gestionale non è sempre il nostro e quindi dobbiamo fornire al cliente un pacchetto di installazione del servizio e la guida per creare le funzioni sul db.



Dopo aver creato il pacchetto, avrai la facoltà di modificare un file chiamato SetParameters.xml per inserirci dentro tutti i parametri di configurazione che l'amministratore del server avrà facoltà di personalizzare, come ad esempio la connection string al database (gli si presenterà una maschera all'atto dell'installazione del pacchetto). Qui trovi la guida:
https://docs.microsoft.com/en-us/aspnet/web-forms/overview/deployment/web-deployment-in-the-enterprise/configuring-parameters-for-web-package-deployment#modifying-the-setparametersxml-file


Perfetto.
Quando creao un pacchetto di aggiornamento questi parametri vengono recuparati dall'attuale web.config? O l'utente deve andarli ad inserire tutte le volte?


Inoltre, puoi anche indicare degli script SQL che verranno eseguiti all'atto dell'installazione. Ti saranno utili per droppare e ricreare le function. Leggi qui:
https://msdn.microsoft.com/en-us/library/dd576376(v=vs.110).aspx

Vengono eseguiti sempre anche quando faccio il pacchetto di aggiornamento?

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.