632 messaggi dal 08 aprile 2009
Ho una web application sviluppata utilizando l'accesso di asp.net Identity.
Serve per la configurazione di prodotti specifici e invio dell'ordine alla stessa.
Adesso l'azienda vuole estendere il servizio anche all'esterno solo che se l'utente è autenticato permette un controloo completo, invece se non autenticato il wizard è limitato.
Posso estendere la gestione nell'identity facendomi creare in automatico un tiket che salvo per portarmi dietro le informazioni di questo utente anonimo?
10.225 messaggi dal 09 febbraio 2002
Contributi
Ciao Laura,
alla prima richiesta di un utente anonimo potresti autenticarlo scegliendo per lui un nome utente qualsiasi e senza i ruoli che invece avrà l'utente che ha fatto il login.

Però... perché è necessario che anche l'utente anonimo risulti autenticato?


per portarmi dietro le informazioni di questo utente anonimo?

Quali sono le informazioni che conosci dell'utente anonimo? Se si tratta semplicemente delle azioni che ha compiuto nel wizard, puoi memorizzarle in un cookie "normale", in modo che possa riprendere la sua configurazione anche dopo aver chiuso e riaperto il browser.

Tuttavia, queste "azioni" non sono dei dati personali che vanno persistiti con l'account quindi non so se ASP.NET Identity è indicato in questo caso.

Puoi fornire altri dettagli?

ciao,
Moreno

Enjoy learning and just keep making
632 messaggi dal 08 aprile 2009
Se l'utente non è autenticato non vogli salvarmi nessun dato personale.
Volevo semplicemente salvare un guid che salverò nei cookie e che mi porto dietro mentre genero l'ordine. Questo identificativo mi serve anche per ritirare su il wizard in una eventuale chiusura del wizard.

Quindi prima di fare manualmente io la generazione del cookie mi è venuto il dubbio se con Identity riesco a gestirla....
10.225 messaggi dal 09 febbraio 2002
Contributi
Ciao,


se con Identity riesco a gestirla....

Sì, potresti anche gestirla con ASP.NET identity però credo che comporterebbe un maggior lavoro.
Faresti il sign in dell'utente fornendo uno username qualsiasi e gli salveresti il GUID tra i claim. Tuttavia, a questo punto dovresti anche introdurre un modo per distinguere questo utente anonimo (ma autenticato) da un utente che ha un vero profilo e si è autenticato con username e password. Potresti usare due ruoli differenti però, come dicevo, comporta più sforzo.

Salvare il guid in un cookie come stai facendo secondo me è la scelta più corretta perché semplice da attuare.

ciao,
Moreno

Enjoy learning and just keep making
632 messaggi dal 08 aprile 2009
Ho scelto la strada di generare un guid e salvarlo nei cookie.
Ho aperto i metodi dei controller distinguendo gli utenti autenticati da quelli anonimi.

Stavo valutando se predisporre una tabella che contiene i guid degli accessi anonimi salvandomi la data della prima creazione e quindi accesso e l'ultima di accesso. Successivamente anche l'indirizzo e-mail al quale è stato inviato l'ordine. Questo per eventuali statistiche di accessi che mi potrebbero chiedere in futuro però non so quanto mi potrebbe costare a livello di spazio su tabella.

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.