29 messaggi dal 22 dicembre 2013
Ciao a tutti,
spero di aver scritto nella sezione giusta, perché dal campo di selezione forum non sapevo quale fosse quella più appropriata per la mia domanda, in caso abbia sbagliato mi scuso in anticipo.
La domanda è questa: vorrei utilizzare arduino ed un lettore rfid ad esso collegato per poter effettuare l'operazione di login di windows sul mio pc. A parte il codice da scrivere per arduino, è chiaro che dovrò scrivere anche un programma sul mio pc che rimanga in ascolto in attesa che arduino gli mandi un determinato input che faccia scatenare l'evento da me desiderato. Ora poiché il programma deve lavorare all'avvio del pc una volta giunti alla schermata di accesso di windows, cercando un po' in rete mi è sembrato di capire che potrebbe essere opportuno creare un servizio di windows. Solo che non so come funzioni perché non l'ho mai fatto, e soprattutto vorrei capire se può fare quello che penso io, e se effettivamente è la soluzione più giusta.

Premetto che non sono un esperto, uso c# ed il framework Asp.Net tipicamente per realizzare semplici siti-web, al massimo per creare qualche semplice app per smartphone però ignoro purtroppo diversi altri aspetti ad esso collegati.

Sperando di essere stato chiaro, grazie a tutti!
1 messaggio dal 08 agosto 2017
The RFIDuino Login Project for Windows will allow you to use the RFIDuino system to log into Windows.You will need to load a special firmware onto your Geekduino/Arduino, and load the appropriate files onto your computer. Once setup, you can login to your computer from the main Windows Login screen by simply swiping your RFID tag across the RFIDuino antenna. This project will work with Windows Vista, 7, 8 and 10.
http://learn.robotgeek.com/getting-started/41-rfiduino/181-rfiduino-windows-login.html
Modificato da BrightSoul il 08 agosto 2017 08.42 -

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.