3 messaggi dal 17 febbraio 2017
Ciao ragazzi,

ho un problemino con la IDE del 2015 un po' fastidioso, e non so come risolvere poiche' ogni ricerca su google mi porta ad argomenti assolutamente differenti.
Quando istanzio una classe che richiede la clausola using, nel menu' contestuale non ho piu' (come era con vs2010) la voce "Risolvi" che mi aggiungeva lo using necessario.
per caso qualche anima pia sa dirmi come mai?

grazie in anticipo
Nev
10.019 messaggi dal 09 febbraio 2002
Contributi
Ciao,
in quella situazione dovrebbe apparirti l'icona di una lampadina. Cliccala e ti verrà suggerito di aggiungere lo using. In alternativa, premi i tasti CTRL + . per far apparire lo stesso suggerimento.
Lo puoi vedere in questa immagine. Il suggerimento apparirà anche se non hai scritto perfettamente il nome della classe.
http://csharpcorner.mindcrackerinc.netdna-cdn.com/article/auto-suggest-with-spell-check-quick-fix-vs-2015-update-2/Images/image001.png

ciao,
Moreno
Modificato da BrightSoul il 17 febbraio 2017 23.59 -

Enjoy learning and just keep making
3 messaggi dal 17 febbraio 2017
grazie!
chissa' che bisogno c'era di spostare la funzionalita'...

ciao
Nev
10.019 messaggi dal 09 febbraio 2002
Contributi
Ciao,
chi si occupa di UX nel team di Visual Studio, probabilmente, deve aver reputato che la funzionalità fosse più fruibile in questo modo e che avesse un aspetto più familiare agli utilizzatori dell'estensione ReSharper.
https://i.stack.imgur.com/N5r4R.png
Inoltre, nel frattempo è anche cambiato il compilatore C# e VB.NET, che ora è Roslyn. Quei suggerimenti arrivano proprio dal compilatore, con cui Visual Studio è integrato, quindi ha senso che stiano in un proprio menu.

ciao,
Moreno

Enjoy learning and just keep making
3 messaggi dal 17 febbraio 2017
grazie del chiarimento dettagliato!
buona giornata
ciao

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.