32 messaggi dal 15 marzo 2011
Ciao e grazie per l'utilissimo articolo!
Una domanda: ma per rilasci su piattaforme linux come si fa a livello di Db (penso ad esempio all'Identity che viene generata in automatico dal Core ma non solo) visto che non possiamo usare sqlserver ?
10.019 messaggi dal 09 febbraio 2002
Contributi
Ciao, grazie per l'apprezzamento :D Entity Framework Core supporta varie tecnologie database e molte di esse sono cross-platform come MySql, PostgreSQL, Sqlite ed altre. Anche di Sql Server stesso ne stanno creando una versione per Linux che però al momento è in anteprima privata (qui c'è il sito di riferimento).
Ti riporto il link alla documentazione in cui troverai l'elenco completo dei provider attualmente disponibili. Presta attenzione perché alcuni di essi sono distribuiti in pre-release (ovvero in versione beta) e perciò potrebbero non essere stabili in ogni situazione.
https://docs.efproject.net/en/latest/providers/
La situazione ovviamente migliorerà col tempo, man mano che Entity Framework Core ed ASP.NET Core diventano prodotti più maturi.
ciao, Moreno

Enjoy learning and just keep making
32 messaggi dal 15 marzo 2011
Intanto ti ringrazio.
Un consiglio: tu quale useresti in ambiente di prod per linux ?
10.019 messaggi dal 09 febbraio 2002
Contributi
Se dovessi mettere in produzione un'applicazione oggi, penso che userei PostgreSQL che ha un provider più maturo rispetto agli altri. In futuro questa scelta cambierebbe, per via del fatto che ho più esperienza con MySql e perché comunque arriveranno altri provider (per Sql Server su Linux, Azure Table Storage, forse MongoDb e così via). Alla fine la scelta cade anche sulle tecnologie su cui sei più competente e che reputi opportuno usare per l'applicazione in questione.

Enjoy learning and just keep making
ciao. stiamo aspettando che Microsoft annunci i piani su VS "15" e ASP.NET Core 1.1. l'attuale tooling è molto limitato e quindi ha senso aspettare una versione più matura (dei tool di sviluppo, non del runtime).

Daniele Bochicchio | ASPItalia.com
I libri su Windows, HTML5, ASP.NET, VS, Entity Framework
Chief Digital Officer@icubed
Microsoft Regional Director for Italy
60 messaggi dal 21 aprile 2006
Scusate la domanda da principiante,
Ma sarebbe possibile supporre una applicazione in WPF lato client che sfrutti dei servizi webapi in .NET Core? L'idea che mi sono immaginato è la possibilità di realizzare la parte di servizi con un occhio al "divenire" ma pensando con una esigenza presente di applicazione desktop, ma con la possibilità di poter procedere a costruire una famiglia di soluzioni dal desktop al web, magari passando per una soluzione UWP o XAMARIN. Quindi, mi ripeto, scusate la domanda magari "ignorante", ma potrebbe essere una soluzione cominciare lo sviluppo partendo dai servizi con .NET Core ma pensando da subito un client desktop in WPF?
10.019 messaggi dal 09 febbraio 2002
Contributi
Sì, lo puoi fare. Ciò che il client vede è una REST API che è facilmente documentabile e consumabile anche da sistemi non .NET.
Se ti occorrono funzionalità avanzate che Web API non può darti, allora WCF resta ancora un'alternativa valida. Ne abbiamo parlato un po' qui:
http://forum.aspitalia.com/forum/post/398690/Differenza-WCF-WebApi.aspx

Enjoy learning and just keep making

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.