ma alla fine queste classi DbX, visto che non sono supportate da WCF Data/Ria Services, Dynamic Data, e spero solo per la CTP che non supportano le SP.... quando le utilizziamo?
Ho fatto qualche test, ma alla fine serve sempre un wrapper di DbContext per espone l'ObjectContext... giusto se siamo interessati al Code First, etc a scapito di tutto il resto

Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna.
-Albert Einstein-
3.151 messaggi dal 06 settembre 2002
Contributi | Blog
purtroppo questo è il problema delle release out-of-band. Entity Framework viene aggiornato, ma chi lo usa no. Quindi RIA Services, Dynamic Data etc etc rimangono al palo.

L'allineamento ci sarà solo se faranno una qualche nuova versione, powerpack etc etc, dei suddetti prodotti.

Io ripeto, le classi DbX sono fatte BENE. Sono molto meglio dal punto di vista del design delle precedenti. Però, non supportando a pieno tutto ciò che supportano le classi ObjectContext e ObjectSet<T> sono moooooolto limitate nell'uso.

Io quando potrò usero queste classi. Ma già so che questo avverrà solo in pochi casi.

Byez
Stefano

Nothing can be born from hartred

Stefano (SM15455) Mostarda
http://blogs.aspitalia.com/SM15455
Rome Italy
aggiungo a quanto detto da Stefano che, teoricamente, questa roba sarà nel SP 1 di .NET Framework 4.0. quindi, sempre teoricamente, c'è speranza, benchè non abbiano annunciato niente di tutto questo. sempre teoricameante per RIA Services/Dynamic Data puoi risolvere facendoti un provider custom: non è facile, ma confido nelle terze parti

Daniele Bochicchio | ASPItalia.com
I libri su Windows, HTML5, ASP.NET, VS, Entity Framework
Chief Digital Officer@icubed
Microsoft Regional Director for Italy
per ora seguo la strada del wrapper:
public ObjectContext LegacyObjectContext
{
    get
    {
        _objectContext = ((IObjectContextAdapter)_context).ObjectContext;
       _objectContext.ContextOptions.ProxyCreationEnabled = false;
       _objectContext.ContextOptions.LazyLoadingEnabled = false;
       return _objectContext;
    }
}


promette bene

Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna.
-Albert Einstein-
177 messaggi dal 13 novembre 2009
Buondì
per DynamicData e WCF DataService rimando a
http://csharpbits.notaclue.net/2010/07/using-entity-framework-code-first-ctp4.html

Flavio
19 messaggi dal 29 agosto 2010
E perchè fanno tutto questo casino ? .......... :-(
2 messaggi dal 03 gennaio 2008
Mamma mia mi sto avvicinando solo ora a EF ma non riesco a cavare un ragno dal buco! Ma quanta confusione c'è? è ancora così al 21 luglio 2012 o, data la vecchiaia di questi post, oggi le cose vanno un po' meglio?

Grazie a tutti!
Decisamente sì. L'ObjectContext é stato rimpizazzato dal DbContext quindi nelle tue applicazioni puoi sfruttare tranquillamente queste nuove API. Per mappare il tuo modello puoi usare code first o usare il classico designer. ciao

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.