93 messaggi dal 11 agosto 2008
Buongiorno a tutti.
Devo implementare in un'applicazione una serie di servizi WCF che quando ricevono un messaggio da parte di un client, siano in grado di smistarlo a una lista di altri client registrati.
Mi spiego meglio.
Devo creare un applicativo che permetta di giocare a Bridge (un gioco di carte) su internet. L'applicativo lo sto sviluppando in WPF.
Ci sarà quindi un istruttore che crea una sessione e una serie di allievi che si iscriveranno a questa sessione. In ogni sessione, ci saranno n tavoli ai quali siederanno 4 giocatori (sud, ovest, nord e est).
Ciò che devo implementare attraverso i WCF è: quando un giocatore a un determinato tavolo gioca una carta, viene inviato al server il messaggio della carta giocata, il quale va inviato agli altri tre giocatori del tavolo e all'istruttore.
Niente di trascendentale no?
Avrei scelto il protocollo netTcp perché mi sembra sia il più veloce e in questo caso la velocità è un requisito fondamentale.

Qualche dritta?
Un esempio sparso nei meandri della rete?

Grazie mille e buona domenica a tutti.
Andrea
Beh, in fondo non è niente di diverso da una chat. Guarda qua http://www.winfxitalia.com/articoli/communication-foundation/costruire-chat-wcf.aspx dove puoi usare i callback.
In alternativa puoi usare il p2p ma è indicato in scenari dove gli utenti collaborano ed escono ed entrano come gli pare. Guarda qua http://www.winfxitalia.com/script/70/Chat-P2P-Windows-Communication-Foundation.aspx

Ciao

Il mio blog
Homepage
93 messaggi dal 11 agosto 2008
Grazie mille. Mi precipito a guardare i link che mi hai suggerito.
Un solo dubbio ho.
Siccome può succedere che persone connesse si disconnettano, il p2p potrebbe essere utile, ma non è costruito per intranet? Mi sembrava di aver letto da qualche parte che non è abilitato in IIS7 e quindi non può essere utilizzato. Stò farneticando?

Grazie ancora e buona giornata.
Andrea
Il problema non è il p2p ma i limiti di rete. Senza un server centrale (che in realtà c'è ma è usato solo per risolvere i peer) le connessioni sono dirette tra gli utenti perciò router, firewall e nat possono dare parecchi problemi.
In realtà anche il callback può dare questi problemi, perché per far si che il server chiami il client, mantiene una connessione attiva verso il client che solitamente i firewall bloccano.
E' per questo che che in Silverlight han creato il PollingDuplex dove invece di avere una comunicazione bidirezionale è il client che fa polling per chiedere in continuazione al server se c'è qualcosa per lui. La comodità sta nel fatto che tu usi sempre wcf e non devi preoccuparti di questo aspetto.

Ciao

Il mio blog
Homepage

Torna al forum | Feed RSS

ASPItalia.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti su questo servizio, non avendo nessun controllo sui messaggi postati nei propri forum, che rappresentano l'espressione del pensiero degli autori.